Per il secondo anno consecutivo si è tenuto ai laghetti di Castello il torneo di allenamento autunnale "Canoa Polo Oktober Fest" e il mini-triangolare "memorial Di Bert" tra le squadre giovanili di Trieste e del KFC.
Premesso che i nostri ragazzi erano assenti causa cresime, altrimenti avrebbero fatto vedere i sorci verdi a tutti vediamo un po'come sono andate le squadre dei "vecchi".

Il CUS A ha terminato il torneo con un ottimo secondo posto, con una sola sconfitta di misura contro i "soliti" del KFC. I risultati testimoniano però una crescita importante, con una doppia vittoria contro entrambe le formazioni del CMM Trieste (obiettivo stagionale) e il rotondo 5-0 imposto ai cugini di Bordano.

I Bordano Bulls  esordiscono con un'ottima prestazione, specialmente in difesa, contro i padroni di casa del KFC, perdendo solo 2-0 dopodichè, complice qualche distrazione che ancora non si possono permettere, arrivano 3 sconfitte più sonore, mitigate dal gol del nuovo arrivo Mattia Mansutti detto "il bomber". La sensazione è comunque di una squadra che lentamente ma inesorabilmete sta "capendo come si fa".

Ora comincia la preparazione invernale e il prossimo appuntamento è a Lignano per il meeting di febbraio, vedremo come arriveranno le nostre squadre dopo il rigido e mangereccio inverno.

PS: menzione speciale per le maschere della morte indossate dai Bordano Bulls prima di entrare in campo!